Seleziona una pagina

 

 

 

                                                                                                                                                       

 

COMUNICATO STAMPA

 

Inizia il tesseramento Soci Sostenitori della Croce Rossa

L’appello del Presidente Lolini: sosteneteci
 
Follonica, li 05 gennaio 2018 (1/L/16B). La Croce Rossa informa che è aperta la Campagna Soci per l’anno 2018 e già da alcuni giorni gli incaricati della C.R.I. stanno effettuando le consegne domiciliari delle tessere il cui importo, da quest’anno, è pari ad €. 20,00. “La quota di sostenitore rappresenta un importante contributo per le nostre attività – dice il Presidente Lolini. Grazie a questo possiamo dotare i nostri veicoli di presidi sanitari od acquistare attrezzature per la protezione civile o fornire aiuti alle famiglie in difficoltà. Insomma un surplus, un valore aggiunto che ci consente di prestare un servizio migliore. I compiti della Croce Rossa Italiana sono numerosi –  prosegue Lolini – e non riguardano solo il sanitario o l’ emergenza 118, ma prestiamo il nostro ausilio anche in ambito socio – assistenziale in favore di famiglie indigenti con la distribuzione di viveri e vestiario. Collaboriamo con il Comune di Follonica e la Polizia Municipale per ciò che riguarda la protezione civile ed il supporto logistico in occasione di grandi eventi, con la Guardia Costiera per il soccorso in acqua, con la Provincia per la Sala Operativa. Nel periodo estivo siamo presenti in alcuni tratti di spiaggia libera con personale qualificato per fornire assistenza ai bagnanti.  Organizziamo, infine, corsi di primo soccorso, disostruzione pediatrica, BLS – D (cioè per l’utilizzo dei defibrillatori semi automatici) e formazione sanitaria in favore di Scuole ed Aziende del territorio, in particolare per ciò che riguarda il Decreto 81/2008 sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Ovviamente l’impegno maggiore resta quello del trasporto infermi che nel 2017 ha superato gli 8.200 interventi tra emergenze e trasporti ordinari, svolti non solo su Follonica ma anche nei Comuni di Gavorrano e Scarlino ed altri limitrofi. Un incremento di ben 2.000 servizi rispetto al 2016, un vero record per il Comitato Follonichese. Mi sento quindi di rivolgere un invito – conclude il Presidente – affinché sempre più persone si iscrivano alla Croce Rossa, sia come Sostenitore ma anche come Volontario perché c’è sempre bisogno dell’aiuto di tutti. Le esigenze della nostra Città sono veramente tante ed il nostro obiettivo è quello di offrire un servizio che vada sempre più nel segno dell’efficienza.-
                                                                                  Il Referente Locale per la Comunicazione
                                                                                        Serg. Magg. CRI David MACCIO’

 

Visto Il PRESIDENTE
Giorgio LOLINI